AS Moesa 1:0 US Verscio
Incontro
16° giornata
AS Moesa 1 : 0
US Verscio
19-04-2015 14:30
 R. Storni 1 19"    
 Teo Cereghetti 1 52"    
 Nicola Decristophoris 1 52"    
 Stefano Peduzzi 1 68"    
 Giacomo Valenti 1 68"    
 Aris Rogic 1 85"    
 R. Righini 1 85"    
 Giacomo Valenti 1 89"    

Formazione:

 

a disposizione: Consoli, Maggi, Righini, Valenti, Decristophoris

Commento:

“Il migliore attacco è la difesa”. Frase fatta ma anche pure verità.

È proprio basandosi su tale dichiarazione che il Moesa incamera tre preziosissimi punti nel big match di questa domenica. Autore del gol vittoria un protagonista che non ti aspetti, ossia Remy Storni (grande azione di prepotenza la sua, conclusa con un bel diagonale).

Bella ed intensa partita di terza divisione per il buon pubblico accorso. Due squadre consce delle proprie forze e debolezze.

Primi minuti di marca ospite, i quali concludono in porta in diverse occasioni. Dopo la sfuriata iniziale il Moesa si assesta e quasi subito passa in vantaggio, come detto, grazie ad una bella incursione del proprio centrale di centrocampo. Tutti felici che sia stato lui a segnare in quanto, finalmente, anche i giocatori arrivati nelle ultime 3 stagioni hanno potuto vedere come esulta il “regista di San Vittore” (il colore del suo portafogli invece rimane ancora un segreto).

Da lì in avanti diversi ribaltamenti di fronte e grande lavoro per entrambe le difese.

Secondo tempo di marca, quasi esclusivamente, moesana. La partita poteva sicuramente essere chiusa prima (diverse le occasioni sciupate dai giocatori di casa). Una volta tanto, però, si può anche vincere 1-0.

Il Verscio crea poco offensivamente. In una delle sortite un loro giocatore viene messo a terra in un dubbio contrasto. Rigore possibile ma non dato. Il giocatore ne dice “una di troppo” all’arbitro che con una buona dose di severità lo manda sotto la doccia.

Da segnalare invece, ancora una volta, un solo cartellino giallo per i giocatori di casa. Primi non solo in classifica del campionato ma anche in quella del “fair play”. Segno di maturità e intelligenza.

Ora si va in casa del Monte Carasso, reduce da un periodo negativo, ma si sa che contro le prime in classifica si trovano sempre le giuste motivazioni. Trasferta da prendere con le “pinze”, memori della dura partita di andata; terminata con un fin troppo severo 0-3 per i bellinzonesi.

Forza Moesa!

Indietro

Collegamento con...

 

CALENDARIO

CLASSIFICA



Ammonizioni

4 Stefano Peduzzi (AS Moesa)
4 Teo Cereghetti (AS Moesa)
4 Jeremy Pfisterer (AS Moesa)
3 Giacomo Rizzi (AS Moesa)
2 Stefano Lanza (AS Moesa)
2 Aris Rogic (AS Moesa)
2 Ron Cereghetti (AS Moesa)
1 Mauro Gorza (AS Moesa)

Classifica assist

13 Aris Rogic (AS Moesa)
9 Ron Cereghetti (AS Moesa)
8 Stefano Lanza (AS Moesa)
4 Andrea Locatelli (AS Moesa)
4 Giacomo Rizzi (AS Moesa)
3 Teo Cereghetti (AS Moesa)
3 Stefano Peduzzi (AS Moesa)
2 R. Storni (AS Moesa)

Classifica sostituzione IN

10 Andrea Locatelli (AS Moesa)
7 R. Righini (AS Moesa)
6 Giacomo Valenti (AS Moesa)
5 Giacomo Rizzi (AS Moesa)
5 Teo Cereghetti (AS Moesa)
5 Nicola Decristophoris (AS Moesa)
4 Alessandro D'Amario (AS Moesa)
3 Andrea Jolli (AS Moesa)

Classifica sostituzione OUT

12 Aris Rogic (AS Moesa)
6 Mauro Gorza (AS Moesa)
6 Giacomo Rizzi (AS Moesa)
5 Nicola Decristophoris (AS Moesa)
5 Andrea Jolli (AS Moesa)
5 Andrea Locatelli (AS Moesa)
4 Teo Cereghetti (AS Moesa)
4 Stefano Lanza (AS Moesa)