AS Gorduno 2:8 AS Moesa
Incontro
9° giornata
AS Gorduno 2 : 8
AS Moesa
25-10-2014 19:30
 AS Gorduno 1 19"   19" 1  Giacomo Rizzi
 AS Gorduno 1 47"   20" 1  Ron Cereghetti
 AS Gorduno 1 90"   35" 1  Teo Cereghetti
  4" 1  Jeremy Pfisterer
  5" 1  Stefano Lanza
  57" 1  Aris Rogic
  61" 1  Ron Cereghetti
  62" 1  Stefano Lanza
  70" 1  Nelson Felipe Pereira Lemos
  71" 1  Kevin Maggi
  80" 1  Aris Rogic
  81" 1  Alessandro D'Amario
  81" 1  Andrea Locatelli
  82" 1  Ron Cereghetti
  83" 1  Bryan Negretti
  84" 1  Andrea Locatelli

Formazione

a disposizione: Hofmann, Maggi, Locatelli, Cereghett J.

Commento

Nel “testa-coda” di sabato sera i vallerani vincono con una goleada.

Il Gorduno entra bene in partita, con un centrocampo di qualità ma con una retroguardia che concede molto e, col Moesa in particolare, non è un buon affare. Ecco quindi che al primo affondo, come spesso in questa prima parte di campionato, il Moesa si porta in vantaggio con Lanza.

I padroni di casa non mollano, aggressivi e non domi ed ottengono quindi il momentaneo meritato pareggio con un eurogoal. Palla a centrocampo e gli ospiti vanno direttamente in porta per l’immediato 1-2 con R. Cereghetti che infila a porta sguarnita. Cinici al massimo.

Dopo qualche minuto R. Cereghetti guadagna il primo rigore per i mesolcinesi (3 finora quelli a sfavore) che permette al cugino Teo di infilare il primo gol personale. Si va quindi alla pausa sul 1-3; metà tempo nel quale i mesolcinesi non si sono fatti troppo preferire all’avversario, incontrando qualche normale difficoltà dovuta, ma non solo, a diversi giocatori fuori dalla posizione solitamente ricoperta.

Si rientra in campo con la convinzione di poter vincere il match ma improvvisamente gli avversari riducono lo scarto con un colpo di testa, 2-3 con un tempo intero da giocare. Sembrerebbe un Gorduno in crescita ma un loro giocatore si fa espellere per una plateale quanto incomprensibile reazione.

Da quel momento partita in discesa per i moesani che iniziano a macinare gioco, occasioni e gol, nell’ordine Rogic con una bella punizione dal limite, Lanza dopo una bella azione corale offensiva, Cereghetti ben lanciato dal redivivo D’Amario, Locatelli con un pregevole tiro a giro (di destro) e per concludere con un autogoal.

La squadra incamera ancora 3 punti e lancia a dovere le ultime due impegnative partite in programma con Blenio e Solduno (3 se contiamo quella a Minusio in coppa).

Obiettivo essere campioni d’inverno e, se sarà possibile, con il maggior numero di punti di vantaggio.

Indietro

Collegamento con...

 

CALENDARIO

CLASSIFICA



Ammonizioni

4 Stefano Peduzzi (AS Moesa)
4 Teo Cereghetti (AS Moesa)
4 Jeremy Pfisterer (AS Moesa)
3 Giacomo Rizzi (AS Moesa)
2 Stefano Lanza (AS Moesa)
2 Aris Rogic (AS Moesa)
2 Ron Cereghetti (AS Moesa)
1 Mauro Gorza (AS Moesa)

Classifica assist

13 Aris Rogic (AS Moesa)
9 Ron Cereghetti (AS Moesa)
8 Stefano Lanza (AS Moesa)
4 Andrea Locatelli (AS Moesa)
4 Giacomo Rizzi (AS Moesa)
3 Teo Cereghetti (AS Moesa)
3 Stefano Peduzzi (AS Moesa)
2 R. Storni (AS Moesa)

Classifica sostituzione IN

10 Andrea Locatelli (AS Moesa)
7 R. Righini (AS Moesa)
6 Giacomo Valenti (AS Moesa)
5 Giacomo Rizzi (AS Moesa)
5 Teo Cereghetti (AS Moesa)
5 Nicola Decristophoris (AS Moesa)
4 Alessandro D'Amario (AS Moesa)
3 Andrea Jolli (AS Moesa)

Classifica sostituzione OUT

12 Aris Rogic (AS Moesa)
6 Mauro Gorza (AS Moesa)
6 Giacomo Rizzi (AS Moesa)
5 Nicola Decristophoris (AS Moesa)
5 Andrea Jolli (AS Moesa)
5 Andrea Locatelli (AS Moesa)
4 Teo Cereghetti (AS Moesa)
4 Stefano Lanza (AS Moesa)