ASC Gordola 1:5 AS Moesa
Incontro
7° giornata
ASC Gordola 1 : 5
AS Moesa
22-10-2014 20:30
 ASC Gordola 1 60"   10" 1  Stefano Lanza
  15" 1  Giacomo Rizzi
  20" 1  Stefano Lanza
  21" 1  Ron Cereghetti
  3" 1  Aris Rogic
  4" 1  Andrea Jolli
  53" 1  Nicola Decristophoris
  54" 1  Alessandro D'Amario
  55" 1  Bryan Negretti
  56" 1  R. Righini
  60" 1  Stefano Lanza
  61" 1  Andrea Locatelli
  73" 1  Alessandro D'Amario
  88" 1  Giacomo Rizzi
  89" 1  Ron Cereghetti
  9" 1  Ron Cereghetti
  90" 1  Aris Rogic
  91" 1  Ron Cereghetti

Formazione

Hofmann

Nelson - Pfisterer - Negretti

Rizzi - Peduzzi - Decristophoris - Jolli

Lanza - Rogic - Cereghetti

a disposizione: Storni, Gorza, Locatelli, Righini, D'Amario

Commento

Pronto e deciso riscatto dei moesani che si impongono con autorità e relativa facilità sul bel campo di Gordola. Pratica archiviata già nei primi 20’ di gioco durante i quali si segna a raffica portandosi sul provvisorio 0-3.

Reti nell’ordine di Jolli, Lanza e Cereghetti che finalizzano delle ottime combinazioni offensive.

Il trio d’attacco pressa alto e la squadra segue fedelmente non lasciando respirare i padroni di casa che capitolano in maniera abbastanza facile ma grazie all’atteggiamento degli ospiti.

Il buon “Rogerone” in porta non è quasi mai impegnato e passa una prima parte di gioco a osservare lo svolgimento del match.

Si rientra in campo con lo stesso undici titolare gestendo il risultato e mancando la rete del definitivo KO in almeno 3 occasioni. Il tempo passa e mister Cereghetti butta nella mischia i primi cambi (D’Amario per Decristophoris e Righini per Negretti). In seguito è sostituito anche Lanza da Locatelli.

Da un corner innocuo il Gordola accorcia le distanze (ancora da lavorare sulle marcature) e da quel momento, per circa 15’, i padroni di casa iniziano a crederci. Moesa leggermente in affanno ma di vere occasioni per il 2-3 non se ne vedono.

Si arriva così al 90’ momento in cui il bomber Cereghetti abbellisce il risultato con altre 2 segnature che lo portano già in doppia cifra.

Il Moesa torna a vincere e convincere. Un breve calo di tensione sul 0-3 a metà ripresa è l’unico neo, ma altrimenti sarebbe stata una partita perfetta.

Ora avanti con l’attuale fanalino di coda Gorduno che si affronterà con diverse assenze; probabile occasione ghiotta per chi ha dovuto “mordere il freno” a bordo campo per dimostrare il suo valore.

Indietro

Collegamento con...

 

CALENDARIO

CLASSIFICA



Ammonizioni

4 Stefano Peduzzi (AS Moesa)
4 Teo Cereghetti (AS Moesa)
4 Jeremy Pfisterer (AS Moesa)
3 Giacomo Rizzi (AS Moesa)
2 Stefano Lanza (AS Moesa)
2 Aris Rogic (AS Moesa)
2 Ron Cereghetti (AS Moesa)
1 Mauro Gorza (AS Moesa)

Classifica assist

13 Aris Rogic (AS Moesa)
9 Ron Cereghetti (AS Moesa)
8 Stefano Lanza (AS Moesa)
4 Andrea Locatelli (AS Moesa)
4 Giacomo Rizzi (AS Moesa)
3 Teo Cereghetti (AS Moesa)
3 Stefano Peduzzi (AS Moesa)
2 R. Storni (AS Moesa)

Classifica sostituzione IN

10 Andrea Locatelli (AS Moesa)
7 R. Righini (AS Moesa)
6 Giacomo Valenti (AS Moesa)
5 Giacomo Rizzi (AS Moesa)
5 Teo Cereghetti (AS Moesa)
5 Nicola Decristophoris (AS Moesa)
4 Alessandro D'Amario (AS Moesa)
3 Andrea Jolli (AS Moesa)

Classifica sostituzione OUT

12 Aris Rogic (AS Moesa)
6 Mauro Gorza (AS Moesa)
6 Giacomo Rizzi (AS Moesa)
5 Nicola Decristophoris (AS Moesa)
5 Andrea Jolli (AS Moesa)
5 Andrea Locatelli (AS Moesa)
4 Teo Cereghetti (AS Moesa)
4 Stefano Lanza (AS Moesa)