AS Gorduno 0:3 AS Moesa
Incontro
17° giornata
AS Gorduno 0 : 3
AS Moesa
28-03-2014 20:30
  11" 1  Adem Kaymak
  35" 1  Stefano Lanza
  36" 1  Jeremy Pfisterer
  39" 1  Stefano Lanza
  40" 1  Stefano Lanza
  41" 1  Ron Cereghetti
  60" 1  Andrea Jolli
  60" 1  Ron Cereghetti
  61" 1  R. Righi
  61" 1  Teo Cereghetti
  64" 1  R. Storni
  73" 1  Jeremy Pfisterer
  79" 1  Adem Kaymak
  80" 1  Mergan Mavraj

Formazione

a disposizione: Franchi, Tavasci, Mavraj, Righini, Cereghetti T.

Commento

Partita importante per i mesolcinesi. Dopo 3 partite di campionato e una di coppa, il saldo resta miseramente e immeritatamente negativo. Affidata momentaneamente a Rosa, la banda bassotti (probabilmente la formazione più bassa di terza lega) cerca quindi riscatto in quel di Gorduno. Gli avversari si conoscono, si conoscono i punti di forza, quindi imperativo evitare di "finire sotto" per primi. I locali, difatti, i primi 15-20 minuti schiacciano sull'acceleratore. I nostri sono schiacciati nella loro metà campo, e riescono a metter fuori la testa solo con qualche ripartenza. Dà comunque segnalare che difensivamente si è sempre lavorato ottimamente, e il nostro estremo difensore non è stato particolarmente impegnato. Passata questa verve iniziale dei locali, i nostri si sono d'dapprima messi in evidenza imponendo il proprio ritmo e stile di gioco. Le occasioni non sono mancate. Quel che è mancato è stato probabilmente la misura della porta. Ma a 10 minuti dalla fine del primo tempo, un 1-2-3 letale ha tagliato le gambe al Gorduno. Dapprima Pfisterer, ben servito da Lanza, poi lo stesso Lanza a creare l'occasione e sfruttarla a meraviglia, ed infine il bomber Cereghetti, che si sblocca e trafigge l'estremo difensore. Da lì in avanti, pausa di metà tempo compresa, di pericoli non ne arrivano più. Il sistema difensivo ormai rodato, i centrocampisti che scalano una marcia e controllano facilmente il loro territorio, gli attaccanti che pressano alti obbligano i locali a mettersi il cuore in pace. Finisce 3 a 0. Da notare, finalmente, lo 0 finale nelle reti subite, i 3 punti in più in classifica e l'ottima organizzazione post partita dei locali. Forza ragazzi, e domenica prossima ancora una prestazione del genere, per regalare emozioni e i 3 punti al nostro caldo pubblico locale.

Forza AS Moesa.

Pagelle

DE RITZ: concentrato per 90 minuti, organizza e parla bene. Non è particolarmente impegnato, ma quando viene chiamato in causa risponde presente. SCHLAFSACK

PFISTERER: dimentica di non essere su una pista da ballo e volteggia in fascia... tanti chilometri, tanti palloni giocati. Ottimo sia in zona offensiva che in fase difensiva. TANTA_ROBA

GORZA: l'ultima da "scapolo". Mette il piedone "su" ogni avversario. Di spada o fioretto oltre non si passa. SI_LO_VOGLIO

NEGRETTI: brutta rogna per gli attaccanti avversari. Sgrugna, e di tanto in tanto si permette di partire in verticale. Ottima prova per i 2 centrali. THE_WALL

JOLLY: inizio tribolato (i primi 15 sono tutti sulla sua corsia e a buon ritmo). Poi si rilassa e stantuffa fin quando il fisico tiene. MA_PIASSS...

DECRI: più casinista del solito. Non è abituato a giocare senza aver fatto baldoria la sera prima. Appena correrà un po’ meno, ma meglio, farà un bel balzo avanti. E già così non è proprio "brocco"... BUBE??

PEDUZZI: Er Doc. è il primo a incitar alla calma e il primo ad affondare i tacchetti nei malleoli. Quantità, qualità. Ormai È stufo di sentir complimenti... FINALMENT_FINIT

STORNI: gli manca d'allenare e poi ha fatto tutto in carriera. Messo nella mischia, da qualche partita ha messo l'ancora a centrocampo e non ne vuol sapere di muoversi, e a giusta ragione. SOM_CRéP

KAYMAK: il gambero di giornata, rispetto a quanto dimostrato nelle ultime partite. Ma ovviamente non si può mica sempre essere al top. Torna a casa con qualche pedata e un giallo iniziale che lo frena un po’. GALA_GGHER

LANZA: che è in palla lo si è già capito da un po’. Altra prestazione fatta di corsa e qualità. Fra assist e rete torna a casa con 3 punti. Il bottino stagionale si incrementa. MVP

RON C.: Inizio di ritorno da brivido per freddezza sotto porta. Ma solo li. Se conferma lo "sblocco" domenica prossima, può incrementare il già buon bottino di reti in modo considerevole. CANéLA

TEO C.: una mezzoretta per sgranchirsi le gambe. Si crea qualche occasione, prova a giocarla con i compagni ma la differenza di "peso" con gli avversari non gli dà una mano... TIKITAKA

RIGHINI: mezz'oretta anche per lui. 15 minuti per riscaldare il diesel e per poi spegnerlo, visto che le incursioni dalla sua parte sono rare come un 3 franchi... RITORNO_AL_FéR

MAVRAJ: il cavallo pazzo ha a disposizione 10 minuti e potrebbe insaccarla un paio di volte. Il terzino avversario lo multa per eccesso di velocità. CAVALLO

Indietro

Collegamento con...

 

CALENDARIO

CLASSIFICA

Collegamento con...

 

CALENDARIO

CLASSIFICA



Classifica assist

7 Stefano Lanza (AS Moesa)
7 Aris Rogic (AS Moesa)
5 Jeremy Pfisterer (AS Moesa)
5 Ron Cereghetti (AS Moesa)
4 Mergan Mavraj (AS Moesa)
3 Nicola Decristophoris (AS Moesa)
3 Teo Cereghetti (AS Moesa)
2 Adem Kaymak (AS Moesa)
2 R. Storni (AS Moesa)
1 R. Righi (AS Moesa)

Classifica sostituzione IN

7 Adem Kaymak (AS Moesa)
7 Martino Tschudi (AS Moesa)
6 Mergan Mavraj (AS Moesa)
5 Teo Cereghetti (AS Moesa)
4 R. Righi (AS Moesa)
4 R. Storni (AS Moesa)
4 Aris Rogic (AS Moesa)
4 Giacomo Rizzi (AS Moesa)
3 Andrea Jolli (AS Moesa)
2 Kevin Maggi (AS Moesa)

Classifica sostituzione OUT

7 Adem Kaymak (AS Moesa)
7 Stefano Lanza (AS Moesa)
6 Aris Rogic (AS Moesa)
6 Mergan Mavraj (AS Moesa)
5 R. Righi (AS Moesa)
4 Teo Cereghetti (AS Moesa)
4 Ron Cereghetti (AS Moesa)
4 Nicola Decristophoris (AS Moesa)
4 Gianluca Bernasconi (AS Moesa)
3 Christian Tavasci (AS Moesa)

Classifica ammonizioni

6 Christian Tavasci (AS Moesa)
5 Jeremy Pfisterer (AS Moesa)
4 Adem Kaymak (AS Moesa)
4 Ron Cereghetti (AS Moesa)
3 Nicola Decristophoris (AS Moesa)
3 R. Storni (AS Moesa)
3 Bryan Negretti (AS Moesa)
2 Alessio De Ritz (AS Moesa)
1 Mauro Gorza (AS Moesa)
1 Teo Cereghetti (AS Moesa)