AS Moesa 5:1 AC Tenero-Contra
Incontro
11° giornata
AS Moesa 5 : 1
AC Tenero-Contra
03-11-2013 14:30
 Aris Rogic 1 3"   9" 1  AC Tenero - Contra
 Mergan Mavraj 1 3"    
Velo Stefano Lanza 1 17"    
 Aris Rogic 1 17"    
 Gianluca Bernasconi 1 46"    
 Aris Rogic 1 46"    
 Stefano Lanza 1 60"    
 Adem Kaymak 1 60"    
 Arbin Mavray 1 65"    
 Mergan Mavraj 1 65"    
 Martino Tschudi 1 75"    
 R. Storni 1 75"    
 Ron Cereghetti 1 82"    
 Adem Kaymak 1 82"    
 Ron Cereghetti 1 85"    
 Jeremy Pfisterer 1 85"    

Formazione

a disposizione: Giudicetti, Kaymak, Maggi, Mavray A.,Tschudi

Commento

Un’ulteriore conferma che coloro che seguono il Moesa non si annoiano c’è stata questa domenica sul pesantissimo campo di Lostallo. Su un manto erboso molto fangoso i nostri sono riusciti a elargire una buona prestazione prendendo in mano l’incontro dall’inizio alla fine.
Il tutto facilitato da un’espulsione (quando si era comunque sul risultato di 3-1). La vittoria è stata larga, ben gestita e meritata.
Fase offensiva ancora sugli scudi con diverse belle trame, bei gol (ndr. specialmente quello di Bernasconi), ma anche la fase difensiva ha fatto il suo lavoro. Gli unici due “nei” sono stati i troppi gol sbagliati sul risultato di 3-1 e il gol subito, frutto di una confusione momentanea generale.

Riassumendo la cronaca: pronti via e il Moesa è in vantaggio con un bel rasoterra del redivivo Rogic. Pareggio quasi immediato degli ospiti che viene vanificato ancora da una punizione laterale di Rogic (che si insacca con la complicità del difensore del Tenero). Pausa sul 2-1.
Al rientro dagli spogliatoi, pronti via e una rocambolesca azione porta a 3 le segnature dei nostri beniamini (brutto che sia il gol di Bernasconi è pienamente meritato per la maiuscola prestazione del “bel capello”).
Da quel momento pura accademia con una vendemmiata di azioni e gol mancati … con il tocco di classe di Kaymak per il suo primo gol stagionale e il gol che porta in doppia cifra il bomber per antonomasia Cereghetti.
Altro lato positivo i due ulteriori gol derivanti da palla ferma, vera arma in più per i mesolcinesi.
Ora sotto con il Cadenazzo per portare a tre le vittorie consecutive.

Pagelle

De Ritz: il buon Alessio si inchina un’unica volta agli avversari (sotto la media stagionale). Per il resto non deve quasi nemmeno sporcarsi guanti e divisa.

Pfisterer: stratosferico l’assist di schiena per il 5-1 finale, un gesto tecnico provato e riprovato durante le sue sessioni “indoor” mentre studiava la coerografia di “Wake me up” di Avicii.

Tavasci: se la cava egregiamente l’elegante (nel vestire) pilone centrale mesolcinese. Questa per lui era l’ultima prestazione (sul campo) per questa andata. Ora deve concentrarsi sul modello di Porter e le economie di scala, gli esami stanno arrivando

Gorza: al contrario del campo e dei suoi pantaloncini a fine partita, svolge una partita pulita e senza fronzoli. Segno di intelligenza calcistica. Sfodera un paio di buoni calci piazzati.

Righini: soprannominato “francobollo”. Non molla mai l’avversario e se deve farlo estrae le armi bianche (nel suo caso i calcioni). Sicuramente un difensore vecchio stile dal quale le nuove leve dovrebbero imparare le maniere forti.

Bernasconi: nonostante si presenti in maglietta a novembre e la pettinatura è la stessa di questa estate a Trun/Rabius lo consideriamo l’uomo SKY di giornata. Partita praticamente perfetta per lui. Regista arretrato; supporta i colleghi offensivi e si toglie il lusso di segnare personalmente il parziale 3-1

Mavraj Mergan: “iraddiddio” il primo tempo. Fa entrambe le fasi offensiva/difensiva in maniera brillante. Cala nella ripresa, quando la benzina inizia ad andare in “riserva”. Partita più che positiva.

Mavraj Arbin: scheggia di tecnica e fantasia. Entra e si fa sentire in fase offensiva. Più che all’altezza della situazione.

Storni: si vede poco ma c’è e svolge il suo lavoro oscuro. Il De Jong bianco è lui. Qualcuno dice di avergli sentito dire una parolaccia in quel di Iragna mercoledÌ sera… Dr Jekyll e Mister Hyde ?

Tschudi: meriterebbe il gol per il suo bellissimo tiro stampatosi sulla traversa e per la capocciata “io non ho paura”. Rimanda ancora una volta la gioia… per fortuna a Zurigo le feste non mancano.

Cereghetti: si impegna allo spasimo. Sbaglia un gol il primo tempo ma si rifà con gli interessi nella ripresa porgendo a Kaymak il momentaneo 4-1 ed infilando di testa il definitivo 5-1.

Rogic: sente la fiducia della coppia di mister e li ripaga con delle buone prestazioni nell’ultimo periodo. Tenta 3 pallonetti in quanto totalmente in apnea a fine gara.

Lanza: il bomber di coppa (tripletta ad Iragna) non segna ma lavora tanto per gli altri e porge a Cereghetti almeno due palle gol. Quando ad un attaccante si chiede la prestazione a prescindere dai gol…

Kaymak: entra alla grande in partita. Ispirato, sfodera alcune belle giocate ed un gol di classe, alla Mesut Oezil ma con gli occhi al loro posto.

Indietro

Collegamento con...

 

CALENDARIO

CLASSIFICA

Collegamento con...

 

CALENDARIO

CLASSIFICA



Classifica assist

7 Stefano Lanza (AS Moesa)
7 Aris Rogic (AS Moesa)
5 Jeremy Pfisterer (AS Moesa)
5 Ron Cereghetti (AS Moesa)
4 Mergan Mavraj (AS Moesa)
3 Nicola Decristophoris (AS Moesa)
3 Teo Cereghetti (AS Moesa)
2 Adem Kaymak (AS Moesa)
2 R. Storni (AS Moesa)
1 R. Righi (AS Moesa)

Classifica sostituzione IN

7 Adem Kaymak (AS Moesa)
7 Martino Tschudi (AS Moesa)
6 Mergan Mavraj (AS Moesa)
5 Teo Cereghetti (AS Moesa)
4 R. Righi (AS Moesa)
4 R. Storni (AS Moesa)
4 Aris Rogic (AS Moesa)
4 Giacomo Rizzi (AS Moesa)
3 Andrea Jolli (AS Moesa)
2 Arbin Mavray (AS Moesa)

Classifica sostituzione OUT

7 Adem Kaymak (AS Moesa)
7 Stefano Lanza (AS Moesa)
6 Aris Rogic (AS Moesa)
6 Mergan Mavraj (AS Moesa)
5 R. Righi (AS Moesa)
4 Teo Cereghetti (AS Moesa)
4 Ron Cereghetti (AS Moesa)
4 Nicola Decristophoris (AS Moesa)
4 Gianluca Bernasconi (AS Moesa)
3 Christian Tavasci (AS Moesa)

Classifica ammonizioni

6 Christian Tavasci (AS Moesa)
5 Jeremy Pfisterer (AS Moesa)
4 Adem Kaymak (AS Moesa)
4 Ron Cereghetti (AS Moesa)
3 Nicola Decristophoris (AS Moesa)
3 R. Storni (AS Moesa)
3 Bryan Negretti (AS Moesa)
2 Alessio De Ritz (AS Moesa)
1 Mauro Gorza (AS Moesa)
1 Teo Cereghetti (AS Moesa)