AS Moesa 2012/13
Incontro
17° giornata
FC Moderna 1 : 1
AS Moesa
24-03-2013 16:00
 FC Moderna 1 88"   35" 1  Nicola Decristophoris
  36" 1  Adem Kaymak
  41" 1  Nicola Decristophoris
  45" 1  Aris Rogic
  46" 1  R. Storni
  72" 1  Nicola Decristophoris
  73" 1  Samuele Spataro
  75" 1  Alessio De Ritz
  85" 1  Adem Kaymak
  86" 1  Mattia De Ritz
  90" 1  Jeremy Pfisterer

Formazione

a disposizione: Giudicetti, Jolli, De Riz M., Storni, Spataro

Commento

Terza paritita di ritorno. I nostri ragazzi oggi, si giocano i tre punti contro un Moderna che deve assolutamente conquistare punti per rimanere in corsa. Dunque si presenta un match di non facile fattura.

Nei primi venti minuti di gara i nostri imbambolano la difesa degli avversari, attaccando da ogni parte la loro metà del campo. La davanti hanno una notevole intesa, ma purtroppo con il goal, sembra che questa vada a farsi benedire. Dopo una venita di minuti circa, si svegliano anche gli avversari, riuscendo ad arrivare fino alla nostra porta ma senza dare troppo fastidio alla nostra difesa. La compagine mesolcinese contina a macinare campo ma senza riuscire a trovare la rete del vantaggio, grazie a un otttimo lavoro del nostro centrocampista, che recupera un pallone regalato dalla difesa sciagurata degli avversari, fornisce l'assist per il vantaggio firmato Adem Kaymak.

Il secondo tempo parte ancora con lo stesso stampo, Moesa che attacca e Moderna che si difende. I nostri avversari però piano piano si avvicinano sempre di più alla nostra porta e incominciano a creare qualche grattacapo alla nostra difesa. Nell'ultmo quarto d'ora saltano tutti gli schemi di entrambe le squadre. I nostri avversari attaccano in sei alla volta, ma la nostra diga sembra tenere. Manco a dirlo, tiro in area, pallone che batte e ribatte e arriva li, dove non dovrebbe. Il moderna pareggia poco prima della fine della gara beffando così il Moesa.

La squadra ha giocato un ottiama gara, visto anche le condizioni del rettangolo di gioco. Purtoppo ancora una volta si è visto un Moesa troppo sprecone la davanti. Comunque si continuerà sicuramente la lotta per rimanere tra le parti alte della classifica, sperando ancora una volta che questi punti non saranno quelli che faranno la differenza a fine campionato.

Pagelle

DE RITZ A.: inizierà ad odiare il signor Cesarini, considerando che 4 dei 5 gol incassati dal Moesa nelle prime 3 partite sono arrivati negli ultimi 10 minuti di gioco ! La partita di Lumino la svolge bene, forse particolarmente motivato a giocare sotto gli occhi della sua amata: DOMANI VEDI AL CANTIERE
BASSI: in difesa più arruffone e falloso rispetto le prime due ottime prestazioni. Nel secondo tempo, davanti, si crea una buona occasione ma al momento buono, un cecchino appostato in zona Lumino’s lo abbatte con un colpo preciso: POLIVALENTE
IMMERSI: partita senza fronzoli per l’esperto mancino. La sua esperienza serve sempre, purtroppo nemmeno questa volta però la porta moesana rimane imbattuta: IMMERSO NEL FANGO
PFISTERER: in campo si muove e sente a suo agio quasi fosse sulla pista da ballo della ex Fabrique. A fine gara se la prende con papà Peter, reo di avere sprecato una birra invece di regalarla al suo “junior”: TIRAMOLLA
GORZA: partita senza gloria né infamia per il buon Mauro. Seconda titolarizzazione e ricambia la fiducia al mister. Bada al sodo dedicandosi esclusivamente alla fase difensiva, ma lo fa bene: PULITO, nonostante il campo
PEDUZZI: il professore, bravo nelle triangolazioni quasi quanto Cuadrado della Fiorentina, fatica a macinare gioco a causa del campo devastato. Prende diversi colpi. Non fa giocate straordinarie ma diverso gioco sporco e nell’ombra, anch’esso importante: REGOLARE QUANTO IL BIFIDUS
DECRISTOPHORIS: a chi non lo conosce diciamo subito che non è greco né cipriota. Lui e la crisi sono due cose agli estremi. Il ragazzo, allievo “A”, svolge un’ottima partita e si permette di “uccellare” un ex lega nazionale rubandogli la palla e mettendo l’amico Kaymak in porta: RUSPANTE
SPATARO: dopo essere stato indubbiamente l’”uomo SKY” a Paradiso, l’avatar della valle di Blenio si presenta acciacato e purtroppo non riesce a dare l’apporto desiderato. Due settimane per curarsi e tornare ad essere il padrone della sua zona: CAVIGLIA MALEDETTA
ROGIC: dire che ha le polveri bagnate è poco; diremmo piuttosto inzuppate. Sciupa clamorosamente due occasioni nitide. Esce a metà tempo. Speriamo che nell’uovo di Pasqua trovi la vena realizzativa e inizi a bucare anche con la maglia del Moesa: SHAQIRI VERSIONE CIPRIOTA
STORNI: al solito svolge il suo lavoro con umiltà e impegno. Mai una parola fuori posto, mai un comportamento sopra le righe. Insomma un ottimo soldatino: SALVATE IL SOLDATO STORNI
CEREGHETTI R.: non la sua migliore partita anche perché mal servito dai compagni. Bisogna anche dire che se lui non è il protagonista per una volta, qualcuno potrebbe prendere il suo posto: A.A.A CERCASI CONTROFIGURA
KAYMAK: la prossima volta che il talento turco segnerà il gol del momentaneo 0-1 qualcuno inizierà a toccarsi. Fatica anche lui che con le sue caratteristiche predilige altri campi ed altre partite. La classe però non è acqua: ER MONNEZZA
DE RITZ M.: entra in un momento delicato con la squadra in difficoltà. Nei pochi minuti giocati non riesce ad incidere come vorrebbe, ma non era facile: SEMPRE DISPONIBILE
CEREGHETTI T.: nel primo tempo è il più attivo del reparto offensivo offrendo almeno due bei palloni ai compagni. Nel secondo cala e si lascia andare a 5/6 tacchetti davanti alla buvette: RE DEI CALCAGNITT


Indietro



Classifica assist

8 Martino Bassi (AS Moesa)
7 Adem Kaymak (AS Moesa)
6 Aris Rogic (AS Moesa)
5 Ron Cereghetti (AS Moesa)
5 Teo Cereghetti (AS Moesa)

Classifica sostituzione IN

14 Mattia De Ritz (AS Moesa)
9 Corrado Crippa (AS Moesa)
6 Kevin Maggi (AS Moesa)
5 R. Storni (AS Moesa)
4 Mergan Mavraj (AS Moesa)

Classifica sostituzione OUT

7 Adem Kaymak (AS Moesa)
6 Aris Rogic (AS Moesa)
5 Mergan Mavraj (AS Moesa)
5 Christian Tavasci (AS Moesa)
5 Nicola Decristophoris (AS Moesa)

Ammonizioni

5 Adem Kaymak (AS Moesa)
5 Stefano Peduzzi (AS Moesa)
5 Ron Cereghetti (AS Moesa)
4 Christian Tavasci (AS Moesa)
4 Martino Bassi (AS Moesa)