AS Moesa 1
Incontro
9a Giornata
AS Moesa 1 10/11 3 : 3
AS Coldrerio
17-10-2010 14:30
 Christian Tavasci 1 17"   15"    AS Coldrerio
 Philippe Sundermann 1 18"   22"    AS Coldrerio
 Mauro Gorza 1 32"   69"    AS Coldrerio
 Ron Cereghetti 1 44"    
 César Ricardo De Freitas 1 48"    
 Philippe Sundermann 1 69"    
 Mauro Gorza 1 70"    
 Andrea Pizzetti 1 71"    
 Martino Bassi 1 72"    
 César Ricardo De Freitas 1 73"    
 Sascha Rosa 1 75"    
 Mattia De Ritz 1 76"    
 César Ricardo De Freitas 1 89"    
 Mattia De Ritz 1 90"    

Formazione

A disposizione: Mavraj K., Bouziri, Pizzetti A., Sundermann, De Ritz M.

 

Commento

Cari sostenitori dell’AS Moesa, come si fa a non essere ripetitivi? Che male fa ripetere sempre la stessa cosa ossia che il primo tempo la squadra non è abbastanza sveglia in fase difensiva? Anche in questa occasione il primo tempo si è chiuso con due reti al passivo. La squadra ha come sempre cercato di creare gioco ma ha pagato le poche ma efficaci incursioni da parte degli avversari.
La difesa nel primo tempo ha sofferto molto i veloci inserimenti degli attaccanti. C’è da dire che in questo periodo a causa degli infortuni e delle assenze causa squalifiche, si è dovuto spostare alcuni giocatori che hanno sofferto la mancanza di automatismi  che di solito si creano nel giocare per un periodo prolungato in una determinata posizione.
Un po’ di sfortuna ha negato il gol all’AS Moesa nel primo tempo, quando Cereghetti colpisce l’asta dopo uno stacco imperioso di testa; in altre occasioni create dall’AS Moesa la sfera ha mancato lo specchio della porta per poco.
Inutile dire che il secondo tempo ha offerto un’altra storia. I nostri si sono radicati nella metà avversaria e hanno trovato il gol grazie ad un rigore trasformato da De Freitas. In contropiede gli avversari hanno trovato il gol del 3 a 1 forse viziato da un fuorigioco. L’AS Moesa non ha di certo abbassato la guardia e ha trovato il gol del 3 a 2 grazie sempre a De Freitas che su azione personale trafigge sul primo palo da posizione molto angolata il portiere avversario. Non tarda ad arrivare il pareggio che si concretizza su calcio d’angolo quando De Ritz M. disturba un difensore avversario che manda la palla in rete. Sullo scadere l’AS Moesa manca di poco il gol della vittoria.
Il risultato è cinico e chiaro: pareggio casalingo contro l’ultima in classifica, che però ha dimostrato di non essere una squadra debole. Resta il fatto che la nostra squadra manca di incisività nel primo tempo. Chi trova una pozione magica o ha la soluzione per evitare questi primi tempi penosi è pregato di farsi avanti.
Non molliamo! È comunque un punto in più per la classifica!
Forza Moesa

 

Pagelle

DE RITZ A.: Non lo si può incolpare sulle reti prese, ma non è la sua miglior partita; sembra un po' sottotono, qualche uscita avventata, da migliorare nei rinvii: GRAN LAVORATORE 4.25

TAVASCI C.: Impossibile da valutare; gioca un quarto d'ora e poi esce per infortunio.

CENSI S.: Schierato difensore centrale in assenza di diverse pedine, nel primo tempo ne combina di tutti i colori, nella ripresa si riprende ma abbiamo capito che non è il suo ruolo ideale: PELÒ 3.5

PIZZETTI L.: Prima terzino destro e poi centrale. È l'unico che si salva in una difesa decisamente in difficoltà: RADIOLINA 4.5

ROSA S.: Anche per lui non una giornata brillante; quasi meglio nella costruzione che in fase difensiva: INTOLLERANTE (AI LATTICINI) 4-

SUNDERMANN P.: Subentra a Christian, ma disputa un match non privo di errori: ALLA NASCITA 59cm 3.5

PEDUZZI S.: Molto generoso come sempre, ruba palla e rilancia la manovra servendo a volte molto bene gli attaccanti: PGI 4.5

STORNI R.: Tanto lavoro di corsa e interdizione anche per lui, un po' meno preciso nel servire i compagni: GIGIO 4.5-

BASSI M.: Gioca praticamente tutto il match in fascia, tranne l'ultimo quarto d'ora dove fa la punta. Una gara tutto sommato discreta, si sacrifica molto in fase difensiva; non riesce però a lasciare un vero e proprio segno: GALUP 4.5

GORZA M.: Oggi un pochino nervoso il nostro buon Mauro, dalla sua fascia arrivano diversi cross; anche lui fa su e giù diverse volte, tant'è che al sessantesimo viene sostituito: NERVOS 4.5-

CEREGHETTI R.: È decisamente un valore aggiunto per la squadra; se lo si serve bene riesce a fare magie ed anche di testa ha dimostrato di essere forte sfiorando a più riprese il goal, peccato che non è arrivato poiché gli farebbe molto bene, anche per il morale: EMBOLO 4.75

DE FREITAS R.: In alcuni frangenti arruffone, in altri devastante; oggi più altruista del solito e i risultati si sono visti: doppietta: PACATO 5

PIZZETTI A.: Entra a dare vivacità e a cercare di mettere in difficoltà gli avversari grazie alle sue doti, ma ancora una volta non riesce ad incidere come vorrebbe lui e tutti quanti: TIMIDO 4

DE RITZ M.: Entra per dare peso all'attacco e cercare di recuperare lo svantaggio e in certo senso ci riesce; è lui che spizzica il pallone che poi grazie al difensore avversario entra in porta e regala il 3 a 3 ai nostri: POPCORN MEISTER 4.25

 

 

Foto

Foto ASM1-AS Coldrerio

Indietro



Classifica assist

10 Adem Kaymak (AS Moesa 1 10/11)
7 Mauro Gorza (AS Moesa 1 10/11)
4 Stefano Peduzzi (AS Moesa 1 10/11)
4 Ulderico Rosa (AS Moesa 1 10/11)
4 César Ricardo De Freitas (AS Moesa 1 10/11)

Classifica sostituzione IN

18 Mattia De Ritz (AS Moesa 1 10/11)
15 Afif Bouziri (AS Moesa 1 10/11)
9 Andrea Pizzetti (AS Moesa 1 10/11)
5 Philippe Sundermann (AS Moesa 1 10/11)
4 Christian Tavasci (AS Moesa 1 10/11)

Classifica sostituzione OUT

12 Mauro Gorza (AS Moesa 1 10/11)
11 Jonathan Mazzoni (AS Moesa 1 10/11)
7 Afif Bouziri (AS Moesa 1 10/11)
7 Adem Kaymak (AS Moesa 1 10/11)
5 Ron Cereghetti (AS Moesa 1 10/11)

Classifica ammonizioni

6 Jeremy Pfisterer (AS Moesa 1 10/11)
6 Ulderico Rosa (AS Moesa 1 10/11)
6 Stefano Peduzzi (AS Moesa 1 10/11)
4 Martino Bassi (AS Moesa 1 10/11)
3 Afif Bouziri (AS Moesa 1 10/11)