AS Moesa
Incontro
14a Giornata
AS Moesa 2 : 0
FC Dongio
11-03-2012 14:30
 Mattia De Ritz 1 59"    
 Ron Cereghetti 1 61"    
 Jeremy Pfisterer 1 62"    
 Jeremy Pfisterer 1 65"    
 Adem Kaymak 1 68"    
 Jonathan Mazzoni 1 69"    
 Stefano Peduzzi 1 76"    
 Martino Bassi 1 77"    
 R. Righi 1 80"    
 Dario Righini 1 81"    

Formazione

A disposizione: Bottelli, Rosa, Mazzoni, Righini D., Da Silva


Pagelle

DE RITZ A.: Non deve effettuare grandi interventi, ma svolge delle uscite decise e sicure: PIXERIA 4.75
TAVASCI C.: Molto bravo sull'uomo...la velocità non è il suo forte e a volte si fida troppo delle sue capacità: SUPERCONDI 4.75
PFISTERER J.: Bella prestazione coronata anche dal goal, trasmette fiducia a tutto il reparto difensivo e di conseguenza a tutta la squadra. DOPPIO SOMBRERO 5.25
RIGHINI R.: Non è la giornata migliore, nervoso e poco preciso...quello che non gli manca mai è però la volontà: EL GRINTA 4.25
GORZA M.: Diligente e attento sull'uomo...in fase di costruzione si vedono dei miglioramenti: CONCENTRATO 4.75
STORNI R.: Fa fatica ad entrare in partita, è apparso un po' fuori dal gioco e poco deciso: STANCO 4.25
PEDUZZI S.: Qualità da vendere, grande corsa e tecnica...certamente le condizioni del campo non agevolano le sue giocate: SUPERIMPEGNATO 4.75
DE RITZ M.: Grande voglia di fare bene, alcune cose gli riescono..alcune meno, deve ancora capire determinati movimenti e con la sua motivazione non ci saranno problemi: VOLENTEROSO 4.5
BASSI M.: Fisicamente sta benissimo e lo si è visto, subisce molti falli... propositivo e realizza il 2 a 0: BASSI MAESTRO 5
KAYMAK A.: Il talento non gli manca, la condizione è buona...pure lui viene tartassato ben bene. Se è in forma è un giocatore fondamentale: CAIMANO 4.75
CEREGHETTI R.: Intimorito dalla troppa aggressività degli avversari, fatica a tenere la palla tra i piedi... comunque essenziale nel gioco grazie ai suoi movimenti e alla sua furbizia: CARISMATICO 4.75
DA SILVA J.: Subentra a Mattia e prova a spingere senza grande successo... ha delle buone qualità, un po' testardo con la palla nei piedi: ARRUFFONE 4.25
MAZZONI J.: Subentra ad Adem e dà un po' di freschezza al giuoco :-) : PARRUCCA 4.5
RIGHINI D.: Dopo mezza stagione di pausa si rivede il Darione...può senza dubbio servire alla causa del Moesa: SEMPREVERDE S.V.


Commento

Finalmente! Dopo ben sette settimane di dura preparazione, che causa il meteo ci ha visto prevalentemente scorrazzare in giro per le strade e molto meno sul campo da calcio, si ricomincia! Il campionato, o meglio il girone di ritorno è partito… e come meglio non si poteva, è iniziato con un’importantissima, quanto sudata vittoria… La vittoria lancia così al meglio la volata primaverile, che ci vedrà cercare, il prima possibile, i punti necessari per raggiungere una salvezza “tranquilla” e forse anche qualcosina in più, ma come si vuol dire, i conti si faranno alla fine.

Ritornando alla partita, è stata tutt’altro che una passeggiata. Il Dongio è venuto in Mesolcina non certo per una gita domenicale, ma convinto e deciso (complice la precaria situazione in classifica) di portare a casa almeno un punto. Gli ospiti mostrano subito gli artigli, "tartassando" i nostri giocatori per tutta la partita.

Il primo tempo si conclude con i portieri delle due squadre, praticamente inoperosi. Da notare una supremazia dell’ASM nei primi venti minuti, dopodiché le squadre si sono equivalse, complice forse la vivacità agonistica degli avversari.

Il secondo tempo è iniziato sulla falsa riga del primo, con le squadre leggermente più allungate, alla ricerca del punto per sbloccare la partita. Punto che è arrivato a favore del Moesa. La casacca nera fischia generosamente un fallo a favore della nostra squadra, il giocatore avversario manda platealmente a quel paese il direttore di gara con successivo cartellino rosso. La susseguente punizione, ottimamente calciata al centro dell’area, è lestamente deviata da Pfisterer che da due passi insacca un pallone comunque non facile per le condizioni “pietose” del campo.

Gli avversari, seppur in dieci provato a riagguantare la rete del pareggio, ma complice anche un paio di uscite provvidenziali del nostro portiere, non raggiungono l’intento. A dieci minuti dal termine giunge poi la rete del definitivo 2-0, ottimamente messa a segno da Bassi che da posizione defilata, e per niente facile, fa centro.

Riassumendo, la partita non ha offerto grandi attimi di calcio, forse dovuto al fastidioso vento ed al terreno di gioco in pessime condizione, ma ha comunque mostrato un Moesa solido ed estremamente concreto, 2 occasioni e 2 reti! Avanti col Malvaglia…

Indietro



Classifica assist

9 Ron Cereghetti (AS Moesa)
6 Adem Kaymak (AS Moesa)
4 Stefano Peduzzi (AS Moesa)
3 Teo Cereghetti (AS Moesa)
3 Mauro Gorza (AS Moesa)

Classifica sostituzione IN

10 Jonathan Mazzoni (AS Moesa)
10 Mattia De Ritz (AS Moesa)
6 Mergan Mavraj (AS Moesa)
5 Adem Kaymak (AS Moesa)
5 Ulderico Rosa (AS Moesa)

Classifica sostituzione OUT

9 Adem Kaymak (AS Moesa)
8 Mergan Mavraj (AS Moesa)
7 Mauro Gorza (AS Moesa)
6 R. Righi (AS Moesa)
5 Jonathan Mazzoni (AS Moesa)

Classifica ammonizioni

3 Ulderico Rosa (AS Moesa)