AS Moesa
Incontro
13a Giornata
FC Melano 0 : 1
AS Moesa
13-11-2011 15:30
  43" 1  Jeremy Pfisterer
  44" 1  Martino Bassi
  60" 1  Nicola Decristophoris
  73" 1  Ron Cereghetti
  74" 1  Adem Kaymak
  79" 1  Mauro Gorza
  84" 1  Teo Cereghetti
  85" 1  Mergan Mavraj

Formazione

A disposizione: Bottelli, De Ritz M., Mazzoni, Egger, Mavraj, Kaymak


Pagelle

DE RITZ A.: Altra prestazione sopra le righe per il nostro estremo difensore, rischia solo in un'occasione, ma in un paio salva il risultato: UN LIMONIN E BASCTA
PFISTERER J.: Non si aspettava di giocare in questa posizione, si fa comunque trovare sempre pronto. Da li non si passa nè in velocità nè tanto meno con palle alte. Ottima prestazione coronata con l'assist per l'unico goal della partita: HO PROVÒ EL PALONETTO
ROSA U.: Prova con la P maiuscola per il nostro allenatore-giocatore, grande carattere e ottimo tempismo: PANETTONE GUADAGNATO
PIZZETTI L.: Contiene alla grande il suo forte e veloce avversario, sempre disciplinato e attento: MALMENATO
RIGHINI R.: Gioca una buona partita, determinato come sempre è difficile sfuggire dalle sue grinfie: MASTINO
DECRISTOPHORIS N.: Ecco che ritroviamo il giovane Nico a centrocampo, ed ecco che lui ripaga con una prestazione degna di nota. Passaggi ben fatti, lanci precisi, manca solo il meritato goal: GIOVANE PROMESSA
STORNI R.: Si pensava tornasse al 100% solo al ritorno, invece eccolo in campo a mostrare la sua bravura. Dinamico, aggressivo e propositivo: SERVE LA PATRIA, MA SERVE ANCHE AL MOESA
BASSI M.: Dopo un inizio partita condito da qualche errore di troppo, si rifà disputando un match degno delle sue capacità, tant'è che realizza il goal vittoria e crea non pochi grattacapi alla difesa: VEDI MIGA I COLOR DI MAIÈT
GORZA M.: Spostato qualche metro più avanti riesce a fare la differenza, il piede sembra essersi ricalibrato. Offre dei bei palloni agli attaccanti e va vicino al goal in più riprese: DULCIS IN FUNDO
CEREGHETTI T.: Altra nota positiva nella splendida giornata di oggi è il nostro buon Teo, che giocando più semplice e prendendo un po' di fiducia offre una prestazione discreta. La strada è quella giusta e siamo sicuri che nel ritorno si riparte da qui: RICOMINCIO DA QUI
CEREGHETTI R.: I suoi malanni debilitano notevolmente il suo potenziale, eppure in alcune occasioni crea scompiglio alla retroguardia avversaria. Ora due mesi di pausa per riprendersi e ritornare l'attaccante della passata stagione: FOX TOWN
KAYMAK A.: Un'andata decisamente sottotono a causa di una preparazione mal fatta, ma attenzione perché al ritorno l'AS Moesa acquista un giocatore che lascerà il segno: TURCHIA NON PERVENUTA
EGGER M.: La scarsa condizione ha sicuramente condizionato le sue prestazioni, speriamo che nella seconda metà del campionato riesca ad allenarsi meglio: DA RIVEDERE...FIDUCIOSI
MAVRAJ M.: Oggi gioca gli ultimi scampoli di partita per dare freschezza alla squadra, ma sicuramente ha dato il suo buon contributo durante tutto il girone d'andata: GIUSTO ATTEGGIAMENTO


Commento
Vittoria doveva essere e vittoria è stata! Questo potrebbe essere il riassunto della partita di oggi. Partita non di grande qualità tecnica, ma come si suol dire, la cosa più importante oggi era proprio la posta piena, in qualunque modo essa è giunta!

Terminiamo così, con un’importantissima vittoria, un’andata molto “tribolata” e per certi versi anche sfortunata, ma lanciamo alla grande un ritorno che dovrà essere migliore dell'andata.

Veniamo alla partita, come detto non è stato la nostra migliore partita, disputata su un campo ostico dove diverse squadre blasonate ci hanno lasciato lo zampino.

Al fischio d’inizio, il Moesa è apparso subito aggressivo con la chiara intenzione di mettere in difficoltà gli avversari. La squadra avversaria si è dimostrata coriacea ma molto macchinosa in difesa, mentre davanti, alcuni elementi tecnici e di qualità hanno costantemente cercato di mettere in nostri in difficoltà. Assente della partita Peduzzi, già andato anticipatamente in pausa invernale.

Il Moesa cerca di fare la partita, facendo girare la palla, cercando spesso di spingere sulle fasce, lasciate spesso libere dagli avversari. Ottimamente assistito dal centrocampo, con l’ottimo apporto del giovane Nicola Decristophoris (seconda parita titolare di fila) e dal rientrante e sempre importante Storni. Dopo diverse azioni corali ben costruite arriva la rete che alla fine si dimostrerà di vitale importanza. Ottima azione sulla fascia destra, sovrapposizione di Kaiser Pfisterer, appoggio centrale per l’accorrente Bassi che di piatto appoggia in rete. 1-0 e siamo al 45’. Da notare che gli avversari si sono resi pericolosi con alcune ripartenze veloci, che hanno trovato però pronto il nostro portierone, oggi in versione autista Gioysy Tours. Secondo tempo dove il Moesa ha cercato di controllare la partita, ripartendo in contropiede, ma probabilmente la paura di vincere ha complicato un po’ le cose ed ha rischiato di rovinare la giornata. Abbiamo concesso qualche metro di troppo agli avversari, che pur senza rendersi troppo pericolosi hanno cercato di recuperare lo svantaggio, anche quando sono rimasti in dieci. Finale un po’ concitato, che ci ha visti non sfruttare alcune situazioni di contropiede che potevano chiudere anzitempo la partita. Fischio finale e gioia contenuta per il Moesa, che ritorna alla vittoria, incamerando 3 punti pesantissimi per la classifica e che ci rilancia positivamente per il ritorno.

Abbiamo affrontato tutti i nostri avversari, consapevoli che ce la possiamo giocare con tutti, ma altresì consci di poter perdere da qualsiasi compagine, come dimostra quest’andata, che ci ha visti troppo fragili nelle molteplici situazioni.

Giriamo pagina, godiamoci queste vacanze, e ci rivedremo ad inizio preparazione. Si sa, gli sbagli fanno crescere, e in più avremo messo altra esperienza in cascina, quindi si potrà solo migliorare, con la giusta motivazione e soprattutto spirito di sacrificio.

Ed ora, per i fortunati presenti… appuntamento a Ischgl, rinomata stazione sciistica austriaca, che ci ospiterà per un weekend di solo relax, massaggi e wellness, tralasciando lo stress dei locali notturni e della baldoria… AHÈ!!!

Per gli altri, e per tutta la famiglia AS Moesa appuntamento per sabato 17 dicembre, per festeggiare tutti assieme, ed augurarci un sereno e piacevole 2012, sperando sia pieno di successi.

Indietro



Classifica assist

9 Ron Cereghetti (AS Moesa)
6 Adem Kaymak (AS Moesa)
4 Stefano Peduzzi (AS Moesa)
3 Teo Cereghetti (AS Moesa)
3 Mauro Gorza (AS Moesa)

Classifica sostituzione IN

10 Jonathan Mazzoni (AS Moesa)
10 Mattia De Ritz (AS Moesa)
6 Mergan Mavraj (AS Moesa)
5 Adem Kaymak (AS Moesa)
5 Ulderico Rosa (AS Moesa)

Classifica sostituzione OUT

9 Adem Kaymak (AS Moesa)
8 Mergan Mavraj (AS Moesa)
7 Mauro Gorza (AS Moesa)
6 R. Righi (AS Moesa)
5 Jonathan Mazzoni (AS Moesa)

Classifica ammonizioni

3 Ulderico Rosa (AS Moesa)