AS Moesa 1
Incontro
5a Giornata
AS Moesa 1 10/11 4 : 4
FC Os Lusiadas
17-09-2010 20:30
 Ron Cereghetti 1 7"   15"    FC OS Lusiadas
 Ulderico Rosa 1 29"   25"    FC OS Lusiadas
 Afif Bouziri 1 45"   27"    FC OS Lusiadas
 Kevin Maggi 1 46"   35"    FC OS Lusiadas
 Ulderico Rosa 1 46"    
 Martino Bassi 1 47"    
 Stefano Peduzzi 1 57"    
 Ron Cereghetti 1 58"    
 Andrea Pizzetti 1 60"    
 Stefano Peduzzi 1 65"    
 Stefano Peduzzi 1 70"    
 Ron Cereghetti 1 73"    
 Mauro Gorza 1 75"    
 Sascha Rosa 1 76"    
 Sascha Rosa 1 87"    

Formazione

A disposizione: Franciolli, Pizzetti A., Maggi, De Ritz M, Rosa S., Sundermann

 

Commento

Carissimi lettori, chi di voi venerdì sera era a Lostallo, avrà ancora in sé sentimenti contrastanti riguardo la partita dell’AS Moesa 1. Abbiamo visto infatti durante i 95 minuti un AS Moesa 1 a due facce.

Inizio scoppiettante per i nostri che si portano subito in vantaggio grazie a Cereghetti che concretizza un bel passaggio filtrante. Quest’azione lasciava ben sperare visto gli inizi poco proficui che hanno caratterizzato le ultime gare dell’AS Moesa 1. Tutto sembrava in discesa, ma invece la medaglia si è capovolta inesorabilmente sull’altra faccia e non si è più girata per tutto il primo tempo. Dapprima pareggio degli avversari con penetrazione di un avversario in un sistema difensivo mesolcinese molle ed inefficace. Gli avversari hanno letteralmente spazzato via la palla ogniqualvolta giungeva nelle loro retrovie e i nostri sono andati nel pallone e non sembravano riuscire a fermare le poche scorribande offensive degli avversari.  Ciò che ne è scaturito è stato un risultato parziale per il primo tempo spietato: 4 discese degli avversari e 4 reti! Avete in mente quei momenti dove tutto va storto? Ecco! Proprio così!

Inutile piangersi addosso nello spogliatoio nel primo tempo... i nostri hanno voluto evitare la figuraccia e la delusione davanti ai loro sostenitori a tutti costi e non hanno mollato, anzi, entrati nel secondo tempo sul terreno di gioco, avevano uno scopo comune e uno spirito di coesione molto forte. Non è tardato ad arrivare il frutto della caparbietà: Rosa U. lancia su Bassi in area che di petto stoppa e trasforma nel 2 a 4; tiro dalla distanza di Peduzzi, respinto dal portiere ospite, guizzo di Cereghetti che sigla la doppietta casalinga e 3 a 4;  punizione da posizione laterale di Peduzzi, la palla attraversa l’area, gli attaccanti fanno velo e la sfera si infila in rete: 4:4… tutto in un batter d’occhio! Chi non avesse capito, la medaglia nel frattempo si è rigirata… rigirata per non voltarsi più! Nel secondo tempo, quindi, solo AS Moesa 1 sul campo. Gli avversari sono scomparsi e sono stati annientati dalla forza di volontà e unione dei nostri che hanno cercato addirittura il sorpasso ma che purtroppo non sono riusciti a trovare.

Gara rocambolesca quindi, ma che ha portato ad un punto alla classifica. Il pareggio è tutto sommato giusto. Resta il rammarico di quel blackout del primo tempo, dal quale se ne trarranno gli insegnamenti e si potrà lavorare al fine di riuscire a mantenere tutte le luci accese per tutto l’arco dell’incontro.

FORZA AS MOESA!

 

Pagelle

DE RITZ A.: Abituati come eravamo a grandi imprese, questo venerdì ci ha fatto tornare con i piedi per terra. Il marziano è tornato umano. Incolpevole sulla prima rete dopo aver compiuto un ottimo intervento, disattento nell'occasione della seconda rete su una palla che si è insaccata proprio sopra la sua testa e si è fatto sorprendere sulla punizione calciata sul suo palo nella terza rete. 3,5 SERATA NO!


PIZZETTI L.: Partita storta per il nostro terzino destro. Nervoso e impacciato sbaglia gli appoggi e poco si propone per il gioco di costruzione. Sappiamo tutti che iniziare lo studio in Svizzera interna non lascia la testa sgombra al 100%. Noi aspettiamo il Luc di pochi mesi fa. 3,5 STUDENTE ACERBO


TAVASCI C.:
Come il compagno, anche lui una brutta partita, specie nel primo tempo. Alto "1,90" non riesce ad imporre il fisico, perde qualche contrasto di troppo e sull'unica azione che porta ad una rete avversaria sbaglia qualcosina di troppo. 3.5, GRANT GROSS E ?? ;0) !

ROSA U.: La difesa nel primo tempo fa acqua e lui da solo la diga non la può fare. Il centrocampo non aiuta e così la barca affonda o per lo meno rischia di affondare. Lui ci prova a farsi sentire e ci mette anche il fisico. Nella seconda parte della gara va a centrocampo e aiuta il compagno di reparto nelle chiusure e la storia cambia anche per la scelta difensiva che apporta. 4,5 LO GNANCA TOCÒ!

PFISTERER J.: Il meno peggio della difesa in questa serata umida e uggiosa, comunque anche lui ci aveva allietato le serate in modo diverso nelle scorse gare. Per nulla incisivo sugli affondi e anche nei contrasti non ha dato il meglio. Qualche colpa sul goal del momentaneo pareggio. Nella seconda parte di gioco si vede maggiormente, in particolare quando avanza nel suo vecchio ruolo a centrocampo. 4-, BALLERINO!

 

BOUZIRI AFIF.: Il centrocampo nei primi minuti sembrerebbe stupire ma la gioia dura poco. Dopo il rapido vantaggio casalingo i centrali si sfaldano e lui è tra questi. I suoi ottimi piedi non ingranano e fisicamente fatica troppo in quel ruolo. Sostituito a metà gara dal mister. 3.5 RAMADAN FINIT!

 

PEDUZZI S.: Come per il compagno di reparto nella prima fase. Lui corre di più e prova a giocare di più ma gli riesce poco. Nel secondo tempo però alza il ritmo e aiutato dal mister migliora anche la propria prestazione. Segna il gol importantissimo del pareggio. 4,5 TIP KICK!

 

DE FREITAS R.:Ci aveva stupito per la bella gara contro il Camorino, oggi sottotono! Gioca a centrocampo sulla fascia e lo si vede soprattutto nella fase offensiva, poco presente nel gioco difensivo. Sfiora il goal, negato solo da un paratone. Questo venerdì sera anche per lui è da dimenticare. 3.5 JOGA…PIÙ...BONITO!


GORZA M.: Udite udite, niente crampi! Scherzi a parte, lui corre e corre molto, ma non gli arrivano palloni degni di nota. Nel complesso qui si specchia la serata della squadra. Poco gioco effettivamente dalle sponde e ne risente anche la sua prestazione. 4-, LODE AL MAGNESIO!

CEREGHETTI R.: Pronti via, 1-0! Eh sì, così si fa...ma poi!? Primo tempo dove segna subito e trova una clamorosa traversa! Ci prova e si vede la sua qualità ma non riesce ad incidere nel primo tempo. Segna un’importantissima rete su Tap-in nel secondo tempo per il momentaneo 3-4! 4,5+, MOTOSLITTA!

 

BASSI M.: Fisico e ruzzone come al solito, assiste il suo compagno di reparto egregiamente ma non impone più di tanto. Segna subito nella ripresa dopo pochi secondi al primo affondo sul filo del fuori gioco ed è un gol pesantissimo per il morale degli avversari ma soprattutto per i compagni, non poteva iniziare nel miglior modo questa rimonta di 3 reti. 4,5 MA DAAAAI!

PIZZETTI A.: Entra al quarto d'ora del secondo tempo...ha sui piedi il gol della vittoria proprio allo scadere ma non va convinto. È ancora innamorato un po’ troppo del pallone ed è un vero peccato perché di qualità ne ha: CASPER!


MAGGI K.: IMPONENTE, incomincio al contrario questa sua nota! Entra nel secondo tempo centrale di difesa e si nota subito di che pasta è fatto! Con ottimi stacchi di testa e rapidità da stabilità alla difesa.  Con lui e lo spostamento del Mister Rosa a centrocampo, quindi con un ennesimo apporto fisico, tutta la squadra torna a girare. 5!

ROSA S.: È dura entrare così...debutto per questa stagione e nel momento dove tutti gli schemi saltano perché si vuole vincere. Ci prova a dare del suo ma non è evidente, fatica a trovare il senso del gioco ma sfido chiunque in questa circostanza a fare di più. 4, USTREGA!

Indietro



Classifica assist

10 Adem Kaymak (AS Moesa 1 10/11)
7 Mauro Gorza (AS Moesa 1 10/11)
4 Stefano Peduzzi (AS Moesa 1 10/11)
4 Ulderico Rosa (AS Moesa 1 10/11)
4 César Ricardo De Freitas (AS Moesa 1 10/11)

Classifica sostituzione IN

18 Mattia De Ritz (AS Moesa 1 10/11)
15 Afif Bouziri (AS Moesa 1 10/11)
9 Andrea Pizzetti (AS Moesa 1 10/11)
5 Philippe Sundermann (AS Moesa 1 10/11)
4 Christian Tavasci (AS Moesa 1 10/11)

Classifica sostituzione OUT

12 Mauro Gorza (AS Moesa 1 10/11)
11 Jonathan Mazzoni (AS Moesa 1 10/11)
7 Afif Bouziri (AS Moesa 1 10/11)
7 Adem Kaymak (AS Moesa 1 10/11)
5 Ron Cereghetti (AS Moesa 1 10/11)

Classifica ammonizioni

6 Jeremy Pfisterer (AS Moesa 1 10/11)
6 Ulderico Rosa (AS Moesa 1 10/11)
6 Stefano Peduzzi (AS Moesa 1 10/11)
4 Martino Bassi (AS Moesa 1 10/11)
3 Afif Bouziri (AS Moesa 1 10/11)