AS Moesa 1
Incontro
24a Giornata
US Arbedo 6 : 3
AS Moesa 1 10/11
27-05-2011 20:30
 US Arbedo 1 7"   15" 1  Andrea Pizzetti
 US Arbedo 1 20"   16" 1  R. Storni
 US Arbedo 1 23"   45" 1  Adem Kaymak
 US Arbedo 1 24"   45" 1  Jonathan Mazzoni
 US Arbedo 1 65"   46" 1  Afif Bouziri
 US Arbedo 1 91"   46" 1  Christian Tavasci
  55" 1  Ulderico Rosa
  60" 1  Ulderico Rosa
  61" 1  Christian Tavasci
  65" 1  Afif Bouziri
  72" 1  Stefano Peduzzi
  73" 1  Ron Cereghetti
  80" 1  Ron Cereghetti
  81" 1  Martino Bassi
  90" 1  Alessio De Ritz

Formazione

A disposizione: Franciolli, De Ritz M., Bouziri, Tavasci

 

Commento

Cari tifosi, è oneroso e difficile commentare una partita finita con un risultato tennistico a sfavore della propria squadra. Questo 3 a 6, se messo nel contesto più ampio della stagione, può essere visto un’eccezione, un errore di percorso; in scienza i dati che si distaccano troppo dall’andamento generale possono essere in modo giustificato anche cancellati. Nel calcio putroppo no. La batosta resta, ma non facciamone un dramma.
Prima di tutto si può teorizzare un pochino su come sia nato questo risultato. Va segnalato innanzitutto che la partita è stata compromessa già nel primo tempo con un parziale a sfavore di 1:4. Primo fattore: US Arbedo! Credo sia giusto dire che sia stato l’Arbedo a guadagnarsi questo primo tempo piuttosto che il Moesa a regalarlo. È vero che il Moesa ci ha messo del suo ma la squadra ospite ha macinato molti più chilometri che i nostri giocatori. Gli avversari erano prestissimo su ogni pallone e sempre in superiorità nel recupero di palla in ogni parte del campo. I nostri sembrava si limitassero a coprire la propria porzioncina di campo. Si sa, nel calcio bisogna aiutarsi e sacrificarsi. Le posizioni dettate dalla formazione iniziale sono un’indicazione generale che vanno interpretate a dipendenza della situazione. I vicini di reparto vanno sostenuti e non bisogna restare una pedina fissa di una scacchiera. L’US Arbedo tutto questo l’ha dimostrato, l’AS Moesa 1 no.
Come detto in precedenza si può essere molto critici riguardo a questo primo tempo, ma resta sempre un solo tempo. Messo nel contesto di un’intera stagione il tutto va preso diversamente. Spirito di sacrificio e di collaborazione sono stati gli elementi caratterizzanti di questa squadra durante le altre partite e che hanno permesso di svolgere un buon campionato.
Per fortuna l’Arbedo nel secondo tempo, sicuro di aver conquistato la posta piena, ha allentato la morsa. Il Moesa ha avuto quindi più spazi e tempo per poter imporre il proprio gioco. Il secondo tempo ha infatti offerto buone cosa da parte dei nostri che sono riusciti a segnare due volte, seppur fallendo clamorose occasioni, che se realizzate avrebbero potuto addirittura mettere in dubbio il risultato.
Questa esperienza va considerata nell’evoluzione della squadra e servirà sicuramente a trarne importanti insegnamenti.
Mancano due partite durante le quali è importante già mostrare una maturazione. Queste due partite dovrebbero essere già viste come preparazione alla prossima stagione e quindi due possibilità per diventare ancora più… squadra!

Sempre AS Moesa

 

Pagelle

DE RITZ A.: A parte un goal su tiro distante, che tra l’altro il vento ha fatto diventare imprevedibile, non ha grosse colpe. Certo che 6 goal non fanno bene alla nota finale: TORNEO DEI BAR 4-

PIZZETTI L.: Primo tempo incolore anche perché aiutato troppo poco dal compagno di fascia. Nel secondo tempo come tutta la squadra si rifà: ZURIGHES 3.5

BASSI M.: Primo tempo inguardabile, si rifà nel secondo tornando al goal: TESTONE 3.5

ROSA U.: Come tutta la squadra ha un primo tempo da dimenticare, meglio nel secondo fino a quando decide di lasciare posto ad un altro attaccante: IN BACHECA US ARBEDO 3.5-

GORZA M.: Detto del primo tempo, nel secondo tempo spinge più del solito: VANILLA 3.5

PIZZETTI A.: Il migliore dei suoi. Entra spesso nelle azioni e quando da la palla velocemente fa la differenza. AVANTI COSÌ 4.5-

STORNI R.: Nel primo tempo segna un gran bel goal. Nel secondo corre tanto e non molla di un centimetro: DOV’È IL LANCIO (DELLA PARTITA)? 4-

PEDUZZI S.: Quando funziona lui là davanti si combina sempre qualcosa, vedi secondo tempo: ACQUA MINERALE 3.5

MAZZONI J./KAYMAK A.: Purtroppo per Jonny e Adem non c’è il secondo tempo ad influire in positivo la nota. Restano comunque ancora due partite per rifarsi alla grande: VENTOSO 3+

CEREGHETTI R.: Troppo poco anche da lui nel primo tempo. Nel secondo tempo molto più movimento, una rete ed un assist. Si riparte da questi numeri!: PROTONE 4

TAVASCI C.: Entra nel secondo tempo. Lavoro non facile per lui in una difesa a 3. Un paio di volte gli scappa l’attaccante, ma nel globale prestazione soddisfacente: MAMMONE ;0) 4

BOUZIRI A.: Entra anche lui nel secondo tempo, lotta come non lo si vedeva da tempo. PEPERINO 4+

DE RITZ M.: Anche lui ci mette l’anima nel secondo tempo. Peccato per quel goal mancato, ma si rifarà: POST IN LEC 4

Indietro



Classifica assist

10 Adem Kaymak (AS Moesa 1 10/11)
7 Mauro Gorza (AS Moesa 1 10/11)
4 Stefano Peduzzi (AS Moesa 1 10/11)
4 Ulderico Rosa (AS Moesa 1 10/11)
4 César Ricardo De Freitas (AS Moesa 1 10/11)

Classifica sostituzione IN

18 Mattia De Ritz (AS Moesa 1 10/11)
15 Afif Bouziri (AS Moesa 1 10/11)
9 Andrea Pizzetti (AS Moesa 1 10/11)
5 Philippe Sundermann (AS Moesa 1 10/11)
4 Christian Tavasci (AS Moesa 1 10/11)

Classifica sostituzione OUT

12 Mauro Gorza (AS Moesa 1 10/11)
11 Jonathan Mazzoni (AS Moesa 1 10/11)
7 Afif Bouziri (AS Moesa 1 10/11)
7 Adem Kaymak (AS Moesa 1 10/11)
5 Ron Cereghetti (AS Moesa 1 10/11)

Classifica ammonizioni

6 Jeremy Pfisterer (AS Moesa 1 10/11)
6 Ulderico Rosa (AS Moesa 1 10/11)
6 Stefano Peduzzi (AS Moesa 1 10/11)
4 Martino Bassi (AS Moesa 1 10/11)
3 Afif Bouziri (AS Moesa 1 10/11)