AS Moesa 1
Incontro
18a Giornata
FC Os Lusiadas 2 : 2
AS Moesa 1 10/11
10-04-2011 15:45
 FC OS Lusiadas 1 65"   15" 1  Adem Kaymak
 FC OS Lusiadas 1 79"   16" 1  Ron Cereghetti
  21" 1  Jeremy Pfisterer
  22" 1  Adem Kaymak
  45" 1  Jonathan Mazzoni
  46" 1  Mattia De Ritz
  74" 1  Luca Pizzetti
  75" 1  Philippe Sundermann
  81" 1  Adem Kaymak
  82" 1  Afif Bouziri

Formazione

A disposizione: Giudicetti, De Ritz M., Bottelli, Bouziri

 

Commento

L’AS Moesa 1 rimane imbattuta nel girone di ritorno e porta a casa, dopo la
partita contro i Lusiadas a Canobbio, un pareggio dal sapore un poco amaro.

Non era fonte di preoccupazione il campo sintetico, dal momento che nella
preparazione la squadra si era destreggiata bene su quel tipo di terreno.
Impensieriva piuttosto la temperatura tropicale che improvvisamente si è
piombata sulle nostre regioni.

Il primo tempo l’AS Moesa ha fatto valere le sue qualità di velocità e di
organizzazione e non si è dovuto aspettare molto per vedere il primo gol. Dopo
un buon fraseggio in fase offensiva Kaymak illumina e Cereghetti insacca. Nel
primo tempo non c’è storia e la squadra mesolcinese la fa fa padrona e riesce
a siglare il radoppio grazie al gol di Kaymak sul bel centro di Pfisterer. Dopo il
primo tempo la partita sembra chiusa vista l’organizzazione in campo dei nostri
e la pochezza espressa dai padroni di casa.

Il secondo tempo è di solito favorevole alla nostra compagine viste le doti
atletiche, tuttavia questa volta è andato tutto al contrario. I padroni di casa
hanno mantenuto l’atteggiamento combattente mentre i nostri hanno cambiato
atteggiamento e si sono adagiati. Adagiarsi significa concedere centimetri e
secondi qua le là e i giocatori del Lusiadas si sono trovati spesso liberi di giocare
tranquillamente la palla. Dapprima accorciano e poi, su rigore piuttosto discusso,
pareggiano.

Amaro pareggio dunque, visto il primo tempo. Castigo « giusto » che può
insegnare molto.

Per ora l’AS Moesa 1 resta imbattuta e questo è un fatto!

Il gruppo è sempre più compatto e anche nei momenti difficili la squadra non

molla e si aiuta! Questo è un altro fatto!


Forza AS Moesa !!!

 

Pagelle

DE RITZ A.: Questa volta il voto lo merita, poiché svolge dei buoni interventi, soprattutto quando vola all'incrocio dei pali dopo una bella punizione: CENTRALINO 5+
ROSA U.: Gioca bene d'anticipo e con molta calma, a volte si fa sorprendere dai lanci lunghi rischiando qualcosa: CHE MASOLA 5-
BASSI M.: Partita un po' in chiaro-scuro anche per lui, non sempre preciso negli appoggi o lanci. Causa qualche fallo ingenuo in posizioni pericolose. Gli viene annullato ingiustamente un bel goal. Bisogna dire, però, che gioca sempre con lo spirito e l'attitudine giusta: SMISTA COSTINE 5-
PIZZETTI L.: Difensivamente disputa un match egregio, manca in fase d'impostazione dove sbaglia ancora troppi appoggi lanciando invece di giocarla nei piedi. Viene sostituito perché non al 100%: ACCIACCATO 4.5
GORZA M.: Con le doti che possiede ci si aspetta tanto da lui, ma ultimamente fa fatica ad essere preciso nei suggerimenti e preferisce spazzare la palla il più lontano possibile. Difensivamente diligente e fa il suo: GO MACININ 4.5
STORNI R./PEDUZZI S.: Nel primo tempo vengono serviti a dovere e giocano bene, nel secondo si è smesso di giocare pensando solo a lanciare, di conseguenza il centrocampo viene sempre sorvolato e non resta loro che cercare di strappare il pallone agli avversari: CIP E CIOP  5
MAZZONI J.: Dopo 10 minuti boccheggiava già, fa molta fatica e subisce il caldo. Giornata storta, ma si rifarà alla grande: STRAVOLTO 4
PFISTERER J.: Nel primo tempo domina la sua fascia e sul secondo goal mostra un paio di mosse da ballerino che lasciano gli avversari sul posto. Nel secondo tempo cala come tutta la squadra: ZURIG, BERNA, LUCERNA......... GORDOLA 5-
KAYMAK A.: Primo tempo brillante coronato da un assist e una rete, secondo poco servito, cala alla distanza: GALATASARAY 5
CEREGHETTI R.: Un goal ancora, così da portare il suo bottino a 18 reti. Primo tempo servito con palloni rasoterra che lui amministra e gioca bene, nel secondo, complici i troppi lanci imprecisi, fa quello che può: CORSO RIP. (GRAN DEFÀ) 5
DE RITZ M.: Subentra a Jonny durante l'intervallo per dare più dinamismo in fascia, ma i risultati non sono quelli sperati. Impacciato con il pallone nei piedi. Sicuramente capace di fare meglio: ARRUFFONE 4.25
SUNDERMANN P.: Subentra a Luca come terzino destro e non entra in partita, lancia pure lui esageratamente. Gioca comunque troppo poco per essere valutato: SV
BOUZIRI A.: Entra nel finale e cerca di dare man forte là davanti: SV
Indietro



Classifica assist

10 Adem Kaymak (AS Moesa 1 10/11)
7 Mauro Gorza (AS Moesa 1 10/11)
4 Stefano Peduzzi (AS Moesa 1 10/11)
4 Ulderico Rosa (AS Moesa 1 10/11)
4 César Ricardo De Freitas (AS Moesa 1 10/11)

Classifica sostituzione IN

18 Mattia De Ritz (AS Moesa 1 10/11)
15 Afif Bouziri (AS Moesa 1 10/11)
9 Andrea Pizzetti (AS Moesa 1 10/11)
5 Philippe Sundermann (AS Moesa 1 10/11)
4 Christian Tavasci (AS Moesa 1 10/11)

Classifica sostituzione OUT

12 Mauro Gorza (AS Moesa 1 10/11)
11 Jonathan Mazzoni (AS Moesa 1 10/11)
7 Afif Bouziri (AS Moesa 1 10/11)
7 Adem Kaymak (AS Moesa 1 10/11)
5 Ron Cereghetti (AS Moesa 1 10/11)

Classifica ammonizioni

6 Jeremy Pfisterer (AS Moesa 1 10/11)
6 Ulderico Rosa (AS Moesa 1 10/11)
6 Stefano Peduzzi (AS Moesa 1 10/11)
4 Martino Bassi (AS Moesa 1 10/11)
3 Afif Bouziri (AS Moesa 1 10/11)