AS Moesa 4:0 AS Riarena
Incontro
14° giornata
AS Moesa 4 : 0
AS Riarena
13-03-2016 15:00
 Jefferson Malaka 1 23"    
 Samuele Kronauer 1 45"    
 Hélder Manuel Carvalho Fernandes 1 46"    
 Hélder Manuel Carvalho Fernandes 1 47"    
 Bryan Negretti 1 47"    
 Nicola Decristophoris 1 49"    
 Christian Tavasci 1 50"    
 Stefano Lanza 1 55"    
 Stefano Lanza 1 57"    
 Aris Rogic 1 69"    
 Gabriele Giudicetti 1 70"    

Formazione:

a disposizione:Giudicetti D., Giudicetti G., Tavasci, Carvalho

Commento:

Ritorna il calcio dopo la pausa invernale e due rinvii causa neve.

Il Moesa si ripresenta dopo una buona preparazione, seppur con gli usuali pochi uomini a disposizione. L’assenza di neve durante il periodo di gennaio/febbraio ha giovato alla truppa che ha sempre potuto allenarsi sul manto erboso (o paltoso a dipendenza dai punti di vista). Poche invece le possibilità di amichevoli a causa delle molte/troppe assenze dei protagonisti principali.

Diverse le novità presentate, a partire dalla conduzione del gruppo, affidata alla coppia Fausto Sciarini/Silvio Lubello (che non ha niente a che vedere con il famoso burro cacao) subentrati ai dimissionari Jan Cereghetti/Jeff Franchi che per forza maggiore o semplice decisione personale hanno deciso, seppur a malincuore, di terminare l’esperienza.

Anche a livello di contingente, dopo le partenze di Franchi J., Locatelli e Nelson, i moesani danno il benvenuto a Samuele Kronauer dal Ravecchia e Jefferson Malaka direttamente dalle spiagge dorate del Madagascar. Ritornano inoltre all’ovile Alessio De Ritz e Nicholas Papa.

Dopo una settimana di allenamenti sulla neve non era facile giocare. La partita era in forse fino all’ultimo. Fortunatamente si è deciso per il sì.

La squadra, con il nuovo modulo 4-4-2 scelto dal mister, si presenta in campo leggermente arrugginita ed appesantita; nonostante ciò riesce a mettere sotto durante tutto l’arco della partita l’avversario di giornata, ossia il Riarena.

De Ritz deve infatti sporcarsi il sgargiante completo unicamente in un paio di occasioni; la difesa composta dai fratelli Negretti, dall’evergreen Pfisterer e del nuovo acquisto Malaka non concede praticamente nulla ai diretti avversari.

A livello offensivo la mancanza di lucidità è evidente nel computo delle occasioni fallite… troppe rispetto alla mole generata; si sono comunque potute apprezzare diverse giocate individuali di qualità.

Un rotondo 4-0 è comunque un risultato di tutto rispetto e che dà sicuramente morale.

Ad andare in gol due volte Lanza con tiri precisi all’interno dell’area, Negretti B. su punizione e Malaka lesto ad insaccare di testa dopo una corta respinta del portiere.

Da qui a Pasqua sono previste 3 interessanti ed impegnative partite, ad iniziare da mercoledì sera contro il Paradiso, attuale terza forza del campionato di 2a lega nonché miglior difesa del proprio campionato. Impresa dunque ardua ma nella quale i beniamini di casa non hanno nulla da perdere.

Se il buongiorno si vede dal mattino si potrebbe prospettare una primavera fiorita in quel di Lostallo. La speranza è quella.

Forza Moesa.

Indietro

Collegamento con...

 

CALENDARIO

CLASSIFICA



Classifica assist

2 Ron Cereghetti (AS Moesa)
1 Aris Rogic (AS Moesa)
1 Giacomo Rizzi (AS Moesa)
1 Stefano Lanza (AS Moesa)
1 Stefano Peduzzi (AS Moesa)

Classifica sostituzione IN

4 Gabriele Giudicetti (AS Moesa)
3 Hélder Manuel Carvalho Fernandes (AS Moesa)
3 Andrea Tavasci (AS Moesa)
3 Christian Tavasci (AS Moesa)
2 Mauro Gorza (AS Moesa)

Classifica sostituzione OUT

6 Aris Rogic (AS Moesa)
5 Jonas Negretti (AS Moesa)
4 Giacomo Rizzi (AS Moesa)
4 Nicola Decristophoris (AS Moesa)
2 Andrea Jolli (AS Moesa)

Ammonizioni

4 Ron Cereghetti (AS Moesa)
4 Christian Tavasci (AS Moesa)
2 Jeremy Pfisterer (AS Moesa)
2 Aaron Türkyilmaz (AS Moesa)
2 Hélder Manuel Carvalho Fernandes (AS Moesa)